Luigi Gubitosi

Commissario straordinario Alitalia

Luigi Gubitosi è stato amministratore delegato di Wind Telecomunicazioni fino al 27 aprile 2011. Dal 1986 al luglio 2005 ha ricoperto diversi incarichi nel Gruppo Fiat: direttore finanziario, vicepresidente e responsabile Tesoreria di Gruppo; è stato presidente del consiglio di amministrazione di Fiat Partecipazioni e membro del consiglio di amministrazione di Fiat Auto, Ferrari, CNH, Iveco, Itedi – Italiana Edizioni, Comau e Magneti Marelli. È stato membro del Consiglio di amministrazione di Cometa, fondo pensione dei metalmeccanici, e membro del Comitato organizzatore delle Olimpiadi degli scacchi svoltesi a Torino nel 2006. Il 30 novembre 2011 viene designato country manager e responsabile del corporate investment banking della Bank of America per l’Italia, ruolo che ricopre in maniera ufficiale dal 1º dicembre 2011. È professore nel corso avanzato di Finanza Aziendale presso l’Università LUISS Guido Carli dove ha insegnato anche Strategie d’Impresa.

Il 17 luglio 2012 viene nominato direttore generale della Rai con una delibera del consiglio di amministrazione. Il 2 maggio 2017 viene nominato Commissario Straordinario di Alitalia dal Ministro Carlo Calenda, insieme a Enrico Laghi e Stefano Paleari, in seguito all’esito negativo della consultazione referendaria dei lavoratori Alitalia per l’approvazione del pre-accordo siglato tra sindacati e azienda.