Luca Patanè

Presidente Gruppo Uvet e Confturismo - Confcommercio


Luca Patanè
, nato nel 1961 a Milano, studi in scienze politiche ed economia e commercio, fa il suo ingresso nel mondo del turismo nel 1989, ricoprendo incarichi di sempre maggiore responsabilità presso Uvet S.p.A. Alla morte del padre, socio fondatore dell’agenzia, assume la guida dell’azienda di famiglia, ricoprendo prima l’incarico di direttore commerciale e poi, dal 1995, quello di amministratore delegato.

Sotto la sua guida Uvet Viaggi Turismo assume rilevanza nazionale affermandosi tra le prime agenzie leader nel corporate travel.
Nel 1996 aggrega le agenzie di viaggio indipendenti più attive in Italia nel primo network specializzato nel business travel.

Nel 2001, in meno di sei mesi, conclude il più importante accordo in Italia nel settore del corporate travel e in joint venture con American Express, costituisce Uvet American Express diventando Presidente della nuova società. Il Gruppo Uvet è diventato il più importante polo distributivo di servizi turistici nel mercato Italiano ed è presente in Europa nei mercati francese, svizzero, rumeno e nord – europeo grazie anche alla recente acquisizione di un’ importante OLTA svedese. Impiega circa 800 collaboratori e il giro d’affari nel turismo è stato nel 2012 più di due miliardi di euro.
Nel Dicembre 2011 insieme ad Amadeus promuove la Fondazione Atlante, e nel novembre 2013 ne diventa Presidente.

Nel 2012 diventa Presidente di Federviaggio, la Federazione del Turismo Organizzato in ambito Confcommercio. Da Giugno 2013 ricopre anche la carica di Presidente di Confturismo (Confcommercio), la struttura associativa di coordinamento per il comparto del turismo promossa dalla Confederazione. Il 2 giugno 2016 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.